YOUR FAVORITE DRINK, ON THE GO - TRAVEL TUMBLER VOL.2- BANNER

La tua bevanda preferita, in viaggio - Tumbler Tumbler Vol.2-

Il Tumbler Travel di Kinto è un bicchiere per le persone che conducono uno stile di vita flessibile ma cosciente.
Dal suo rilascio nel 2017, è diventato rapidamente uno degli elementi della firma di Kinto, aggiungendo nuovi colori e dimensioni lungo la strada.

Abbiamo chiesto a Travel Tumbler Product Designer Shin Azumi sulla fonte della sua ispirazione e del processo di pensiero che seguì.
画像.
- Qual è stata la tua impressione dopo il breve breve?
Ricordo che è stato il mio primo progetto dopo il ritorno da Londra. All'epoca ero molto desideroso di provare qualcosa che potevo fare solo in Giappone, o qualcosa del Giappone non era molto bravo a. L'idea di progettare una bottiglia in acciaio inossidabile isolata sottovuoto ha sicuramente catturato il mio interesse, perché la resina e l'acciaio inossidabile avrebbero bisogno di essere modellati e montati con molta attenzione. Come designer tendo ad ossessionare le viti e le strutture, e ho sentito che questo progetto sarebbe una buona sfida anche in questo senso.
画像.
- Qual è stata la tua fonte di ispirazione per il viaggio Tumbler Design?
C'era questa aspettativa sia in Europa che in Giappone che gli oggetti che tocchiamo dovremmo essere sinuosi e amichevoli, ma volevo dimostrare che un design elegante potrebbe essere altrettanto facile da usare. Mi chiedevo se potessi liberarmi dalla formula "linee rette = industriali" e creare un design lineare che era sia dignitoso che elegante. Alla fine ho trovato la mia ispirazione in un latte. Le lattine di latte tradizionali hanno una forma lineare perché sono fatte rotolando un foglio di metallo, e questa questione di proprietà mi ha affascinato. Con la tecnologia moderna possiamo praticamente creare qualsiasi forma che vogliamo, ma sentivo che era ora di rivisitare la dignità delle forme semplici.
画像.
- Come hai progettato i dettagli?
Il bicchiere da viaggio è costituito da linee semplici, ma ogni dettaglio, come il posizionamento e l'angolo della fossetta, è intenzionale. Prendere il coperchio per esempio. Quanto potevamo essere affilato per rendere il bordo? Insieme al team di Kinto e alle fabbriche partner, ho esplorato l'angolo esatto necessario per mantenere l'aspetto acuto ma ferita dita. Volevo anche che il Tumbler sembri elegante quando il coperchio era spento, quindi ho nascosto la bocca sotto la fessura, calcolata così la bevanda fluirebbe a una velocità confortevole. È una variazione di un dettaglio di progettazione utilizzato nell'elettronica per rilasciare il calore in eccesso. Il fondo leggermente rastremato è pensato per evocare un senso di familiarità usando il linguaggio del modulo delle lattine delle bevande, ma è anche lì per aggiungere leggerezza al design per suggerire la sua portabilità. Serve anche come guida quando fai scorrere il bicchiere in un titolare della bevanda. La squadra di Kinto e io abbiamo lavorato sodo insieme per perfezionare ogni dettaglio attraverso il processo e l'errore. Era una vera collaborazione.

- Come usi il tuo bicchiere da viaggio?
Lo uso sul mio pendolarismo all'università per portare il versare il caffè che preparavo a casa. Se ho bisogno di un top-up potrei portarlo in un caffè per un asporto. Lo uso spesso, e ogni volta sono lieto di scoprire che è facile da bere e lavare. Mi piace anche la forma del coperchio. Penso che sia a mio agio sulle dita e lo spessore, l'angolo e la presa si sentono giusto. Il bordo ti aiuta a prendere una tenuta ferma in modo da poter aprire il coperchio con uno sforzo minimo. Tutto ha molto senso.
画像.
- Guardando indietro, come è stata l'esperienza di sviluppo del prodotto nel suo complesso?
Quando lavoro con Kinto mi immagino sempre come utente, e cerco di creare qualcosa che sarei personalmente entusiasta di possedere. Anche il Tumbler doveva essere facile da usare, altrimenti le persone non vorrebbero usarlo su base giornaliera. Credo che l'intero punto di progettazione del prodotto sia quello di avere persone usarlo - l'esperienza dell'utente è il pezzo finale di ciò completa il design, collegando l'utente con il prodotto. Il mio obiettivo finale è quello di progettare prodotti che raggiungono l'amore a prima vista e di avere quell'amore crescere nel tempo con un uso ripetuto. Con il bicchiere da viaggio mi sento come se fossi molto vicino a quello ideale.

Clic qui per vol.1.

Profilo del designer

安積伸.

Shin Azumi.

Stato 'un studio' nel 2005 a Londra, nel Regno Unito. I suoi lavori di design includono prodotti di consumo, mobili, illuminazione, elettronica e apparecchiature audio e design spaziale per negozi, ristoranti e mostre. Dal 2016, sta prendendo la cattedra presso l'Università di Hosei, Facoltà di Ingegneria e Design, in Giappone.


Pagina di raccolta
画像.